Storia

Storia Team VerdeAzzurra Mountain Bike

Nel lontano 1992, dopo una serata tra amici, al bar verdeazzurra, nasceva l’idea di formare un club di mountainbike.

Erano gli anni del grande boom di questo sport, e oltre a formare una squadra decidemmo di organizzare 3 gare annue, spinti dall’entusiasmo del nostro primo presidente, il mitico postino Roberto Poirè.

Fatta l’affiliazione all’u.d.a.c.e la prima gara fu organizzata al rione di bornate, e si svolgeva nella vallata del parco naturale del Ticino, la seconda al rione borgo con svolgimento tra le rsaie e negli sterrati delle vie adiacenti. 

La terza, quella più importante “LA GAIA' LONGA” sempre nella valle del ticino, con partenza e arrivo al santuario del varallino e come punto di ritrovo la celeberrima “TAVERNA FOLLICONI”. Ridendo e scherzando ancora oggi riusciamo ad organizzare le 3 gare annue con alcuni cambiamenti, come l’ultimo, una gara svolta nel fossato del castello sforzesco di Galliate, in pieno centro storico, durante la festa dello sport, abbinata alla manifestazione “street games”.

Negli anni è nata anche una squadra di ciclismo su strada, la quale è ben presente nei circuiti di gare a livello nazionale,naturalmente con lo spirito che ha sempre contraddistinto il nostro club che è aperto a tutte le persone,senza obblighi particolari, ma lasciando liberi gli atleti di scegliere, le competizioni, e non di imporle.