Attività anni precedenti

 

tyjuf

 

Con immenso dispiacere e profondo dolore dirigenti, tecnici e atleti della boxe Galliate comunicano che il maestro Gianfelice Guarlotti, un pezzo della boxe Galliate, oggi é venuto a mancare.

Ciao Felice, ti ricorderemo sempre a bordo ring, a tifare per i tuoi ragazzi, a vivere per la tua boxe Galliate.

Grazie di tutto.

i funerali si svolgeranno martedi 10 nov. ore 10 presso la Chiesa parrocchiale di Galliate

felice

 

CIAO FELICE !

 

RISULTATI

 

GALLIATE 31 OTTOBRE

 

1 SENIOR 69 KG

URSU IGOR A.S.D. BIELLA BOXE PERDE AI PUNTI CON RUBINATO ALESSANDRO A.S.D CULTURALE GUIDO ROSSA.

RUBINATO OFFRE UN OTTIMA PRESTAZIONE DIMOSTRANDO BUONE COMBINAZIONI ED UNA MAGGIOR PRECISIONE DEI COLPI RISPETTO AD URSU CHE COMUNQUE SI CONFERMA UN PUGILE MOLTO GRINTOSO ,DIFFICILE DA INCONTRARE PER CHIUNQUE. IL MATCH E' STATO MOLTO APPLAUDITO GRAZIE AI DUE FIGHTERS CHE NON SI SONO RISPARMIATI SINO ALL' ULTIMO SECONDO.

 

2 SENIOR 75 KG

WANG JUNQUING A.S.D. CULTURALE GUIDO ROSSA E TAMPONE STEFANO A.S.D BOXE CHIVASSO PAREGGIANO

IL VERDETTO E' UN SALOMONICO PAREGGIO CHE PREMIA ENTRAMBI I VOLENTEROSI PUGILI.


3 SENIOR 60 KG

MARINO DANIELE A.S.D. BOXECHIVASSO VINCE AI PUNTI SU LAURINI ANTONIO A.S.D BOXE VERCELLI 1961

MARINO SI AGGIUDICA ANCHE LA RIVINCITA , STAVOLTA IL MATCH E' PIU' EQUILIBRATO , IL RICHIAMO UFFICIALE ALLA TERZA RIPRESA PENALIZZA LAURINI CHE COMUNQUE DIMOSTRA GRINTA DA VENDERE

 

4 ELITE 60 KG

SAMPIRISI YURI BOXE GALLIATE VINCE AI PUNTI SU NICOSOR PECTU A.S.D BOXE CELANO GENOVA

PARTE FORTE IL LIGURE PECTU CHE SEMBRA VOLER CHIUDERE IL MATCH DI POTENZA , UN GANCIO AL MENTO SORPRENDE SAMPIRISI CHE VA AL TAPPETO MA SI RIALZA SUBITO . DALLA SECONDA RIPRESA IL GALLIATESE COMINCIA A FARE IL SUO PUGILATO CON SCHIVATE E RIENTRI .  VINCE IL GALLIATESE MA ONORE ANCHE AL LIGURE CHE SI DIMOSTRA UN OTTIMO ELEMENTO SEMPRE MOLTO PERICOLOSO. SAMPIRISI FIRMA CON UNA CONVINCENTE VITTORIA IL SUO SESSANTESIMO MATCH DA DILETTANTE .

 

5 YOUTH /SENIOR

CANNARELLA CORRADO BIELLA BOXE PERDE AI PUNTI CON ZANA FABIANO BOXING TEAM CALOI

ZANA PARTE MEGLIO E SI AGGIUDICA LA PRIMA RIPRESA , CANNARELLA NON CI STA E DALLA SECONDA RIPRESA RISALE LA CHINA METTENDO PIÙ VOLTE ALLA FRUSTA IL BERGAMASCO. BUONA COMUNQUE AL DI LÀ DEL VERDETTO LA PRESTAZIONE DEL BIELLESE CHE DIMOSTRA CARATTERE VINCENTE

 

6 YOUTH /SENIOR 70 KG

CRUGLIANO SALVATORE A.S.D ACCADEMIA DELLA BOXE PERDE AI PUNTI CON AMICO BOXING TEAM CALOI

IL GIOVANE CRUGLIANO DIMOSTRA DI ESSERE UN RAGAZZO TOSTO , TIENE TESTA AL PIU' ESPERTO E SMALIZIATO BERGAMASCO . IL PIEMONTESE CALA NELLA TERZA RIPRESA LASCIANDO COSI ANCHE SE DI POCO LA VITTORIA AL LOMBARDO.

 

8 YOUTH/SENIOR 80 KG

AYOUB SAFFORI NOVARA BOXE VINCE AI PUNTI SU HANS RAITHEL IVAN BORGOSESIA BOXE

IL POTENTE NOVARESE TROVA IN RAITHEL UN AVVERSARIO MOLTO IMPEGNATIVO CAPACE DI METTERLO PIU' VOLTE IN DIFFICOLTA' GRAZIE AD UNA BOXE PIU' LINEARE. AYOUB RIENTRAVA DA UN INFORTUNIO ALLA MANO DESTRA . IL VERDETTO SORRIDE AL NOVARESE MA RAITHEL NON NE ESCE SCONFITTO MA INGIGANTITO

 

9 ELITE 70 KG

BOLOGNA LORENZO A.S.D PUG. DOMINO MILANO VINCE PER KOT SU ASPESI FEDERICO A.S.D. BOXE VERCELLI 1961

PARTE AGGRESSIVO IL VERCELLESE ASPESI CHE PERO' VIENE INCROCIATO DA UN DESTRO SOPORIFERO DEL LOMBARDO CHE CHIUDE IL MATCH IN MANIERA FULMINEA.

 

 

Trasferta positiva per il portacolori galliatese Yuri Sampirisi che guidato all'angolo dal tecnico Giuseppe Virton , domenica 25 ottobre a Piacenza batte ai punti con verdetto unanime il pugile di casa Fiorillo della Salus et Virtus Piacenza del m.o Roberto Alberti.

 

sampir_fiori

nella foto i due pugili elite 59 kg  Fiorillo e Sampirisi

 

peppo_e_ghira

Nonostante l'impegno dimostrato per arrivare al match di oggi, e la buona performance, purtroppo il nostro atleta David Ghirardini non riesce a battere sul quadrato l'avversario perdendo ai punti. Bravo comunque al nostro atleta che, facendo tesoro di questa esperienza, da domani tornerà, con l'ausilio dello staff tecnico, a lavorare su nuovi obbiettivi.

Nella foto David Ghirardini e il tecnico Giuseppe Virton

 

manifesto31ottobre

 

 

 

nella foto sotto i tecnici galliatesi Virton Domenico e Giuseppe , Rocco Manisi con gli atleti galliatesi di Light Boxe

lightboxe

 

 

 

LE DUE GIORNATE DEL GALLIATE BOXING FORUM

Terminato il weekend pugilistico del quinto appuntamento del Galliate Boxing Forum, un doppio impegno per la boxe Galliate, prima sabato con 8 incontri di pugilato e poi domenica in cui si é svolta la prima giornata pre campionato "aspettando il campionato di light boxe 2015/1016" e un match di pugilato élite.

Sabato sera tra gli incontri disputati, uno dei migliori é stato sicuramente quello del giovane pugile galliatese Lorenzo Vella che ha messo in atto un'ottima tecnica e tattica pugilistica contro il lombardo Fiengo, battendolo nettamente.

Soddisfazione da parte dello staff dirigenziale e tecnico per la grande crescita del giovane atleta che disputerà i campionati italiani junior a fine mese a Napoli.

Domenica pomeriggio, invece, dopo i 20 incontri di light- boxe che hanno visto sul ring ben 18 atleti amatori della Boxe Galliate, si é disputato il match di rivincita tra il pugile locale Yuri Sampirisi e il lombardo Leonardo Faretina.

Il salomonico pari dell'arbitro/giudice Domenico Bulone non ha scontentato entrambi gli atleti che si sono fronteggiati per tre riprese con ritmi serrati.

Ora in attesa del 31 ottobre quando si svolgerà il sesto appuntamento del Galliate Boxing Forum, gli atleti della boxe Galliate saranno impegnati in importanti trasferte.

David Ghirardini il prossimo weekend gareggerà per i campionati italiani schoolboys a Spoleto nella categoria 41,5 kg.

Il 24/25 ottobre i due atleti giovanili Giacomo Schiavon ed Enrico Avvignano parteciperanno alla Coppa Italia giovanile, mentre a fine mese Lorenzo Vella sarà impegnato a Napoli per i campionati italiani junior nella categoria 48 kg.

Doveroso un ringraziamento a tutti i collaboratori che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento, al CONI Regionale e CONI point di Novara, all’Amministrazione e alla Pro Loco che hanno patrocinato l’evento, allo Sportcity per aver messo a disposizione la struttura e al ristorante Gallito’s ed infine alla CRI comitato locale di Galliate.


fotogruppo

Foto n° 1: Sampirisi Yuri e Vella Lorenzo con lo staff dirigenziale e tecnico, Il presidente regionale Gianni Dileo e il vice-sindaco e assessore Flora Ugazio.

 

 

RISULTATI GALLIATE 10/11 OTTOBRE 2015

 

1 SENIOR 60 KG

 

MARINO DANIELE V.P A.S.D. BOXE CHIVASSO V.S. LAURINI ANTONIO  V.P.  A.S.D VERCELLI BOXE 1961

 

2 SENIOR 70 KG

 

BUTERA MARIANO A.S.D. PROMOBOXE VS RIVA VALERIO V.P. A.S.D VERCELLI BOXE 1961

 

3 YOUTH 81 KG

 

TSHIMANGA O. A.S.D. NOVARA BOXE VS FUSARO EDOARDO A.S.D. BOXE CHIVASSO PARI

 

4 SENIOR 69 kg

 

LAVEZZI PIETRO A.S.D. PROMOBOXE VS TURETSKYY V.P. A.S.D. BORGOSESIA BOXE

 

5JUNIOR/ YOUTH 50 KG

 

VELLA LORENZO V.P. A.S.D. BOXE GALLIATE VS FIENGO SALVATORE A.S.D. PUGILISTICA OTTAVIO TAZZI

 

6 YOUTH / SENIOR 75 KG

 

NMOMAH SAMUEL A.S.D. NOVARA BOXE VS GITTO A.S.D. BOXE MONTE VINOVO PARI

 

8SENIOR 69 KG

 

RUBINATO ALESSANDRO A.S.D. CULTURALE GUIDO ROSSA VS BISSACCO ALESSIO V.P. A.S.D BOXING CLUB BIELLA

 

9 ELITE 69

 

KABBORI Y A.S.D. BORGOSESIA B. VS BRUSA SIMONE A.S.D. PUGILISTICA OTTAVIO TAZZI PARI

 

10 ELITE 60 KG

 

SAMPIRISI Y. A.S.D. BOXE GALLIATE VS FARETINA L. A.S.D. PUGILISTICA OTTAVIO TAZZI  PARI

 

 

 

Lo scorso anno a Caserta, in occasione della prima edizione del Trofeo Coni under 14, Enrico Avvignano e Riccardo Gaio salirono sul secondo gradino del podio per la categoria Canguri. Quest'anno la sede di svolgimento della seconda edizione del Trofeo Coni é stata Lignano Sabbiadoro dal 24 al 27 settembre. Edizione molto partecipata, circa 3000 gli atleti in gara per le 33 discipline sportive presenti. A rappresentare la squadra del Piemonte, questa volta per la categoria allievi, c'erano Enrico Avvignano e Riccardo Gaio, ottime le loro prove, sia quella cronometrata dei 25 metri di corsa piana, sia la prova specifica a coppie sul ring. I due giovani galliatesi sono saliti sul podio più alto, aggiudicandosi la medaglia d'oro per la loro categoria. Grazie anche alla loro ottima prestazione la squadra piemontese si é classificata terza nella classifica finale della disciplina pugilato. Ma la soddisfazione più grande é stata comunicata durante la festa di chiusura, quando il presentatore ha annunciato la classifica finale delle 33 discipline presenti. Il Piemonte é risultata prima classificata e vincitrice della seconda edizione del Trofeo Coni. Grandissima la soddisfazione per il capo delegazione del Piemonte, il segretario del Coni Regionale, Roberto Scrofani, chiamato sul palco a ritirare un quadro di Lignano Sabbiadoro come premio simbolico. Grande la soddisfazione dalla società galliatese, presieduta da Massimo Pezzini con lo staff dirigenziale e tecnico. Questi buoni risultati fanno ben sperare per il futuro pugilistico di questa grande società che promuove il pugilato sul territorio dal 1955... Ulteriore motivo per festeggiare prossimamente il 60esimo anniversario di attività.

TROFEOCONI

 

vella_e_ghirardini

 

Spoleto è la prossima fermata.

O meglio, il Campus Giovanile di Spoleto con i tecnici della nazionale FPI sarà la prossima esperienza che dal 31 Agosto al 5 Settembre vedrà protagonisti i nostri due giovani pugili Lorenzo Vella e David Ghirardini, in quanto vincitori della Coppa Italia 2015 nella categoria Allievi.

 

L'allenamento di questa sera lascerà poi spazio alla pausa estiva del mese di Agosto.

 

Gli allenamenti sono quindi sospesi per la pausa estiva fino a mercoledì 2 Settembre, giorno che vedrà la ripresa di tutte le attività:

- dalle 17.30 alle 18.30 settore giovanile (dai 5 ai 13 anni)

- dalle 18.30 alle 20 I turno di atleti agonisti e amatori

- dalle 19.30 alle 21 II turno di atleti amatori.

Buone vacanze!!

 

 

 

 

Buona la prestazione del nostro Yuri Sampirisi a Trofeo Nazionale Guanto D' Oro  2015 .

Nella categoria 56 kg il portacolori galliatese incontrava la testa di serie siciliana Giuseppe  Canonico della Boxe Eagle.  La vittoria ai punti, con verdetto di maggioranza  va al siciliano, che si dimostra un ottimo elemento . Buona comunque  la prova del  nostro Yuri che però non è sembrato al massimo delle sue potenzialità.  

 

RISULTATI DEL 20/6  A GALLIATE 

YURI SAMPIRISI  VINCE AI PUNTI CON IL FORTE TOSCANO MARVIN DEMOLLARI DELLA PUGILISTICA LUCCHESE DEL M.O MONTELESAN .

OTTIMA PRESTAZIONE DI YURI CHE BRILLA E CONDUCE UN MATCH INTELLIGENTE SENZA SPRECARE NULLA . BRAVO ANCHE IL TOSCANO CHE SI DIMOSTRA UN SOLIDO ELEMENTO .

BENE ANCHE LORENZO VELLA CHE SI IMPONE AL PARIPESO ASTORINO FEDERICO SKULL BOXE DEL M.O ALESSIO FURLAN.

IL GALLIATESE SI IMPONE GRAZE AD UN MAGGIOR RITMO . ASTORINO NON SEMBRA PROPRIO IN SERATA .

IL TERZO GALLIATESE IL PESO MEDIO ELITE ANDREA BERTAGGIA PERDE AI PUNTI CON IL VERCELLESE ASPESI FEDERICO  BOXE VERCELLI 1961 DEL  M.O MIRCO BOLLA .

IL VERDETTO OBBIETTIVAMENTE PENALIZZA IL GALLIATESE , CHE COMUNQUE NON APPARIVA AL TOP DELLA CONDIZIONE PSICO FISICA .  BRAVO ASPESI AD OTTIMIZZARE LA SERATA NO DEL GALLIATESE .

 

 

 

home

 

 

Sabato 6 Giugno il pugile galliatese Yuri Sampirisi si è tolto per un giorno la divisa dell'A.S.D. Boxe Galliate per rimettersi la prestigiosa maglia della squadra piemontese delle Tigri Sabaude per salire sul ring in un match tra squadre regionali contro i Cobra Longobardi. 

Sampirisi ha incontrato il lombardo Lozza in un match tra pugili Elite dei 56 kg. L'incontro ha messo in mostra l'alto livello tecnico dei due pugili e il galliatese Sampirisi conclude il match con una meritata vittoria.

La vittoria di Asti, la quinta consecutiva dall'inizio dell'anno, va a sottolineare l'ottimo momento di forma fisica e tecnica di Sampirisi. L'atleta è stato inoltre convocato come prima riserva al torneo nazionale “Guanto d’Oro d’Italia – Torneo A. Garofalo”, alla sua ottava edizione e che si svolgerà dal 26 al 28 Giugno a Rossano in provincia di Cosenza. Il torneo raggruppa gli 80 migliori pugili italiani delle diverse categorie di peso che si sfideranno in match a eliminazione diretta dai quarti di finale alle finali.

I dirigenti, i tecnici e la società galliatese tutta partecipano con gioia e soddisfazione agli ottimi risultati già raggiunti dal pugile Yuri Sampirisi. In particolare, Massimo Pezzini, presidente della Boxe Galliate, si dichiara soddisfatto per le prestazioni di alto livello tecnico di Sampirisi.

Nel frattempo Galliate si prepara ad ospitare una nuova avventura di Galliate Boxing Forum 2015. Sabato 20 Giugno, dalle ore 20.45, si apriranno le porte del Palabagonghi (ex bocciodromo) presso il Centro Sportivo di via Leopardi. Sarà la quarta serata di questa rassegna di galà pugilistico, iniziato a Marzo e che proseguirà fino a Dicembre, per riportare in auge la nobile disciplina del pugilato e i talentuosi atleti galliatesi. La prossima serata all'insegna del grande pugilato vedrà protagonisti Yuri Sampirisi, Andrea Bertaggia e il giovane Lorenzo Vella, per una serata che ha già il sapore del sensazionale.

Nella foto: Yuri Sampirisi con il tecnico Giuseppe Virton dopo la vittoria ad Asti con la divisa delle Tigri Sabaude.

 

 


Nuova avventura pugilistica. Ma sempre Galliate Boxing Forum 2015!

Vi aspettiamo sabato 20 Giugno al Centro Sportivo di Galliate dalle ore 20.45.

 

boxe2015home

 

L'attesa ora è per l'imminente appuntamento casalingo della terza serata di Galliate Boxing Forum 2015, la grande rassegna galliatese dedicata alla nobile arte e ospitata tra le mura del Palabagonghi

boxe23maggio

 

Sampirisi incontrerà Rida della società Rally Crema Auto per una rivincita dopo il match di vittoria per il galliatese dello scorso sabato. Bertaggia incrocia i guantoni sul ring con l'esperto pugile Ocone della DMS Team di Torino. E il giovane Vella incontra Scapin del Boxing Team di Aosta, in un'altra rivincita dopo il match dello scorso sabato che ha decretato la vittoria dell'atleta galliatese.

boxe16maggio

 

Lorenzo Vella, pugile Junior nei 50 kg, e Yuri Sampirisi, atleta elite nei 60 kg, sono saliti sul ring novarese nel pieno della loro forma agonistica, concludendo gli incontri con due grandi vittorie.

Sampirisi è inoltre stato premiato come "Miglior Pugile" della serata agonistica.

 

Ritorna il grande pugilato con il Galliate Boxing Forum 2015!

 

Domenica 19 aprile Rocca di Mondovì

Nel torneo Nazionale Esordienti categoria 50 kg junior  il nostro Lorenzo Vella cede ai punti al campano Tkaachuk che vince meritatamente il torneo 

Complimenti Lorenzo continua così!

bvs

 

Venerdi 17 aprile  Torneo Nazionale Esordienti fase Finale 

A RoccaForte di Mondovi importante successo di Lorenzo Vella ai punti con il paripeso laziale D'Orazio  boxe setteville Roma.

Il galliatese vola in finale dove domenica 19 affronterà il campano Tkaachuk della Picardi Boxe.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

SABATO  16  MAGGIO   NOVARA   ORGANIZZA  NOVARA BOXE


ELITE   60 KG    SAMPIRISI  BOXE GALLIATE   VS    RIDA  BOXE RALLY AUTO CREMA 

ELITE  64  KG    BERTAGGIA SIMONE   BOXE GALLIATE  VS  SECK  BOXE RALLY AUTO CREMA

JUNIOR 50 KG    VELLA   BOXE GALLIATE   VS  ASTORINO SKULL BOXE CANANESANA

 

boxe_manif11apr

 

1 SENIOR/ YOUTH 81 KG

 

NMOMAHAN JOSHUA A.S.D. NOVARABOXE  V.P.  MASERA A.S.D BREAK POINT  

 

2 SENIOR / YOUTH 75 KG

 

NMOMAHAN SAMUEL A.S.D. NOVARABOXE V.P. VITALE A.S.D BREAK POINT

 

3 JUNIOR 50/52 KG

 

VELLA BOXE GALLIATE  P.P. ASTORINO  SKULL BOXE CANAVESANA 

 

4 JUNIOR 66 KG

 

D ALTERIO TORAKAI TORAKAI FIGHTING ACADEMY VKOTI  GUENZI BOXE VERBANIA A.S.D.

 

 

5 SCHOOLBOY KG 54


DI MASCOLO NOVARA BOXE  V.P.   RUBIN ASD BOXE CHIERI

 

6 SCHOOLBOY KG 42

 

GHIRARDINI BOXE GALLIATE P.P.  BALAN ASD BOXE CHIERI

 

7 ELITE 59 KG

 

SAMPIRISI BOXE GALLIATE  V.P.  AQUINO A.S.D. SEGRATE BOXE

 

8 ELITE 69

 

BERTAGGIA ANDREA A.S.D BOXE GALLIATE V.P.  GERMANO A.S.D. BOXE CHIVASSO

 

 

9 SENIOR 69

 

ERBERT SKULL BOXE CANAVESANE  PKOTI SOLANO ORTEGA  A.S.D BOXE VERBANIA

 

 

boxehome03

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il gong ha dato finalmente inizio alla grande rassegna pugilistica di questo 2015, riportando sotto i riflettori la Boxe Galliate nella duplice veste atletica e organizzatrice. La prima delle 8 grandi serate del Galliate Boxing Forum 2015 ha preso piede tra nuove e vecchie leve del dilettantismo di Galliate.

 

 

In gergo cinematografico si dice "Buona la prima!" quando per il regista la ripresa è già buona al primo ciak.

Ed è l'esclamazione che viene spontanea dopo il successo agonistico e organizzativo della prima serata pugilistica del Galliate Boxing Forum 2015.

Nella serata di sabato 28 Marzo, il Palabagonghi (ex Bocciodromo) di Galliate ha ospitato il primo ciak dell'A.S.D. Boxe Galliate, al quale ne seguiranno altri 7 fino a Dicembre. In concomitanza del 60° anniversario dall'iscrizione federale della società galliatese, la Boxe Galliate ha voluto rendere onore alla società in sè e alla disciplina della nobile arte con una ricca rassegna e con il valore dei propri pugili.

Questo primo appuntamento è un grande ritorno per la Boxe Galliate sulla scena sportiva galliatese.

La serata di grande boxe è stata aperta da tre incontri di light-boxe. Il primo, un derby casalingo tra Gabriele Caimi e Vasile Buracinschi, ha subito rotto il ghiaccio con un ritmo intenso con molti tecnicismi e la vittoria di Caimi. Andrea Rimola sale poi sul ring contro Andrea Coscarelli della Boxe Chivasso e concludono l'incontro con un verdetto di parità che sottolinea il valore equilibrato dei due atleti. Leonardo Puma affronta infine Andrea Mazzocca della Novara Boxe in un match che mette in luce le grandi doti agonistiche di entrambi e termina con un verdetto di parità.

Nove sono stati invece i match di pugilato disputati sul ring galliatese, dei quali ben quattro hanno avuto come protagonisti pugili della Boxe Galliate, accompagnati all'angolo dai tecnici Domenico Virton e Rocco Manisi.

Il primo a salire sul ring è stato David Ghirardini, al suo secondo incontro dopo la carriera di successi nel settore giovanile e l'esordio dilettantistico di due settimane fa. Ghirardini affronta Zilberti della Boxe Sebino Polisportiva Sarnico per la categoria Schoolboy 41 kg. Nonostante gli attacchi troppo pressanti dell'avversario, che lo portano anche a più ammonimenti ufficiali del giudice di gara, Ghirardini non si lascia intimorire e costruisce i suoi attacchi con combinazioni più tecniche e precise, aggiudicandosi la vittoria all'unanimità.

Lorenzo Vella ha combattuto nella categoria Junior 52 kg contro Filia dell'A.S.D. Guido Rossa. Vella ha portato il match dall'inizio ad un ritmo intenso, pressando l'avversario alle corde con continui attacchi. Forse avvantaggiato da braccia più lunghe l'avversario è riuscito a portare a segno più colpi e decreta la sconfitta del pugile galliatese, anche lui al secondo incontro dopo la talentuosa carriera nel settore giovanile e il battesimo da dilettante appena compiuto.

Simone Bertaggia, vecchia leva della scuderia galliatese, sale sul ring come Elite nella categoria dei 64 kg contro Panero del Boxe Club Ilio Baroni. Le riprese sono iniziate con dei momenti di studio da parte di entrambi i pugili, interrotti però da una serie di ripetuti e pressanti attacchi di Bertaggia, che riesce anche a difendersi e indietreggiare al momento giusto nelle risposte di contrattacco dell'avversario. L'incontro termina con verdetto di parità che sottolinea il valore di entrambi gli atleti.

Termina il poker di incontri galliatesi Andrea Bertaggia, pugile Elite come il fratello Simone ma che gareggia nei 69 kg. Bertaggia sale sul ring contro Pitzsalis della Boxe Chivasso e conduce il match senza lasciare tregua all'avversario, facendogli subire anche due conteggi dal giudice di gara che avrebbero potuto decretarne il ko nella terza ripresa. Bertaggia si aggiudica così un'ottima vittoria con verdetto unanime.

Nella stessa sera Yuri Sampirisi, pugile Elite dei 60 Kg, ha gareggiato ad Asti per il Trofeo Città delle Cento Torri, accompagnato dal tecnico Giuseppe Virton. Sampirisi è salito sul ring per difendere il suo titolo di Cintura d'Asti per la categoria dei 60 kg, vinto lo scorso anno, contro Francesco Grandelli del Boxe Club Nichelino. Nonostante l'ottima prestazione del pugile galliatese, i giudici di gara hanno decretato la vittoria dell'avversario con un verdetto che lascia alcuni dubbi. Sampirisi perde quindi ai punti, cedendo il titolo all'avversario.

Il prossimo appuntamento non tarderà ad arrivare ed è previsto per sabato 11 Aprile, dalle ore 20.45 e sempre al Palabagonghi.

 

risultati   sabato 28 marzo  galliate

 

 

1 SCHOOLBOY 41 kg :

 

GHIRARDINI A.S.D. BOXE GALLIATE V.P. ZILBERTI BOXE SEBINO POLISPORTIVA SARNICO A.S.D.

 

2 JUNIOR / YOUTH kg :

 

ZAHAF BOXE NEL CUORE V.P.  KANLAYAKAEW A.S.D. BOXE VERBANIA

 

 3 JUNIOR 52 kg :

 

VELLA A.S.D. BOXE GALLIATE P.P. FILIA A.S.D. C GUIDO ROSSA

 

4 SENIOR 69 kg :


LAVEZZI A.S.D PROMO BOXE E  SOLANO ORTEGA A.S.D. BOXE VERBANIA  PARI 

 

5 ELITE 64 kg :

 

BERTAGGIA SIMONE A.S.D. BOXE GALLIATE E  PANERO BOXE CLUB ILIO BARONI PARI

 

6 YOUTH 81 kg :

 

BOCCELLA A.S.D VCO BOXING CLUB  P.P.   NMOMAN JOSHUA A.S.D. NOVARA BOXE

 

7 ELITE 69 kg :

 

BERTAGGIA ANDREA A.S.D. BOXE GALLIATE V.P.  PITZSALIS A.S.D BOXE CHIVASSO

 

8 SENIOR kg.


MERLO A.S.D. PROMOBOXE V.P.  GUNELLA A.S.D. VERBANIA BOXE

 

9 YOUTH / SENIOR 75 kg :

 

SCHEGEL A.S.D PROMOBOXE   P.P. NMOMAHA SAMUEL A.S.D. NOVARA BOXE

 

b04

 

Terza giornata di qualificazione regionale di Light-boxe di domenica 22 Marzo 2015

 

 

La giornata di light-boxe amatoriale a Moncalieri si è invece conclusa con le quattro vittorie di Tamara Naguliak, Riccardo Cotella, Andrea Rimola e Vasile Buracinschi, i pareggi di Leonardo Puma, Giuseppe Di Dato e Luca Zanzottera e la sconfitta dell'esordiente Davide Meloni.

 

b05

 

I Criterium Regionale di domenica 15 Marzo 2015

 

Elettra Ghirardini conquista il quarto posto nel Cangurini, la coppia di neo atleti Federico Varfi-Fabio Fenderico ottiene l'ottavo posto nei Canguri e le coppie Enrico Avvignano-Riccardo Gaio, Domenico Marra-Enrico Avvignano, Andrea Arati-Camilla Fregonara conquistano rispettivamente il primo, il secondo e il quinto posto negli Allievi.

 

b06

 

b07

 

Un ritorno che sa di futuro è quello della Boxe Galliate, nella duplice veste dell'atletismo e dell'organizzazione pugilistica; l'occasione è il Galliate Boxing Forum 2015 che farà suonare il primo gong sabato 28 Marzo. Le vecchie leve della società galliatese saranno affiancante dai due esordienti David Ghirardini e Lorenzo Vella al Torneo Regionale Esordienti Schoolboy-Junior-Youth di domenica scorsa.

L'attesa è stata tanta, così come è stata implacabile e inarrestabile la preparazione. L'approccio al pugilato ancora da ragazzini e la preparazione di una disciplina che forma in toto il fisico e lo spirito. La chiamano la "nobile arte" anche per questo. Dai successi nel settore giovanile al passaggio al dilettantismo il salto è stato facile e quasi predestinato.

Il Torneo Regionale Esordienti Schoolboy-Junior-Youth 2015 che si è tenuto a None lo scorso fine settimana ha visto quindi il debutto di due giovanissimi dell'A.S.D. Boxe Galliate. David Ghirardini è stato il primo a salire sul ring nella categoria 41,5 kg Schoolboy contro Balan della Boxe Chieri. Ghirardini approda al dilettantismo con, tra gli ultimi successi, un terzo posto alla Coppa Italia Giovanile 2014 e al trofeo CONI 2014. Nonostante il buon esordio al suono del gong e nonostante la miglior tecnica dimostrata, Ghirardini ha subito la maggiore potenza dell'avversario arrivando a un verdetto che l'ha decretato sconfitto, ma a maggioranza e non con l'unanimità dei tre giudici. Da evidenziare inoltre che Ghirardini appartiene alla categoria dei 40 kg, ma non avendo avuto avversari ha dovuto gareggiare nella categoria di peso superiore, lasciando quindi aperta la possibilità di partecipare al Torneo Nazionale Esordienti che si terrà ad Aprile a Roccaforte Mondovì.

Lorenzo Vella ha fatto il suo esordio da dilettante contro Astorino della Skull Boxe Canavesana nella categoria 50 kg Junior. Dopo una prima ripresa equilibrata, Vella sorprende l'avversario nel secondo round sferrando due ganci poderosi e assicurandosi la vittoria all'unanimità. Il pugile galliatese si aggiudica quindi l'accesso al Torneo Nazionale Esordienti di Roccaforte Mondovì.

Dopo l'eco di successi derivati dall'organizzazione dei Campionati Nazionali Assoluti Elite 2013 e aver trascorso un 2014 di assestamento in termini organizzativi, quest'anno la Boxe Galliate ritorna sulle scene con una serie di appuntamenti che vogliono riportare il pugilato galliatese sotto i riflettori. In concomitanza con il 60° anniversario dall'iscrizione federale della società, un sabato sera al mese da Marzo fino a Dicembre, la Boxe Galliate organizzerà il Galliate Boxing Forum 2015. saranno serate che possono essere definite di "ritorno al futuro" dal punto di vista atletico: vedranno infatti avvicendarsi sul ring vecchie leve della scuderia galliatese, quali Andrea Bertaggia, Simone Bertaggia e Yuri Sampirisi, e i nuovi talenti David Ghirardini e Lorenzo Vella.

Il primo appuntamento non tarda ad arrivare e sabato 28 Marzo il Palabagonghi (ex Bocciodromo) presso il Centro Sportivo Sportcity di Galliate, in via Leopardi, farà suonare il primo gong di questa grande rassegna. L'inizio è previsto per le ore 20.45 con in apertura le esibizioni di light-boxe e con un biglietto di ingresso a 5€.

La stessa sera Yuri Sampirisi, pugile elite dei 60 Kg, sarà impegnato ad Asti per il Trofeo delle Cento Torri a difendere il suo titolo di Cintura d'Asti per la categoria dei 60 kg vinto lo scorso anno e del quale ne è ancora detentore.

risultato

Torino 21 febbraio 

elite kg 60

Sampirisi  Boxe Galliate  vince ai punti su  Renna   boxe Ilio Baroni Torino

 

b08

 

Al via le fasi regionali del primo Campionato Italiano di Light-Boxe della Federazione Pugilistica Italiana.

Maggiori informazioni sul regolamento le trovi qui.

b09

 

b10

 

Enrico Avvignano, Diego Ribellino, Riccardo Gaio e David Ghiradini sono i 4 giovani pugili che sono stati premiati a Torino con un attestato di ringraziamento per aver rappresentato con successo la Regione Piemonte al Trofeo CONI 2014, svoltosi lo scorso Ottobre in provincia di Caserta.

Il punto focale della competizione pugilistica è stato Marcianise, terra di grandi campioni del ring, dove gli atleti galliatesi hanno messo in campo tutta la loro determinazione e ottenuto quindi il secondo posto per la coppia di Canguri Avvignano-Gaio e il terzo posto per la coppia di Allievi Ribellino-Ghirardini.

b11

La palma di bronzo al merito tecnico del CONI, consegnatagli venerdì 12 Dicembre 2014 all'Auditorium della Banca Popolare di Novara, incorona la carriera di Domenico Virton, tecnico istruttore dell'ASD Boxe Galliate.

Il distintivo di benemerenza CONI - ANAOAI lo scorso anno. La palma di bronzo al merito tecnico quest'anno. Due anni consecutivi di premiazioni e due anni ricchi di soddisfazioni per Domenico Virton, il tecnico istruttore di punta dell'ASD Boxe Galliate.

La palma al merito tecnico è un'onorificenza del CONI che va a insignire quei tecnici sportivi che si sono distinti per l'ottenimento da parte dei loro atleti di risultati di alto livello nazionale o internazionale, o per lo sviluppo dell'attività giovanile. L'assegnazione dell'onorificenza per meriti al tecnico galliatese è stata assegnata dalla Giunta Nazionale del CONI.

Nella foto (sopra): Domenico Virton in una foto d'archivio con Alberto Brasca, Presidente FPI, e Pino Ghirlanda, Presidente del Comitato Regionale FPI della Toscana.

 

b12

NELLA FOTO  FILIPPO  PIANTANIDA ELITE KG 64  ED IL TECNICO GIUSEPPE VIRTON

risultato 

BIELLA SABATO 22 NOVEMBRE

ELITE 64 KG

PIANTANIDA BOXE GALLIATE  vs  SPINU  BOXE PARMA    Pari 

 

b12

 

Marcianise (NA), Trofeo CONI 2014 - 10 Ottobre 2014

Successo per i nostri atleti e per la squadra del Piemonte: i Canguri Enrico Avvignano e Riccardo Gaio si classificano al secondo posto e gli Allievi David Ghirardini e Diego Ribellino ottengono il terzo posto.

La squadra del Piemonte si classifica al secondo posto tra le regioni, grazie anche al secondo e terzo posto sul podio del Cangurino e del Cucciolo di Torino.

 

b14

 

La coppia di canguri Enrico Avvignano e Riccardo Gaio si classifica al quinto posto e la coppia di allievi David Ghirardini e Diego Ribellino guadagnano un buon terzo posto alla Coppa Italia Giovanile 2014 che si è svolta a Roccaforte Mondovì il 21 Settembre. La soddisfazione è molta per i tecnici Domenico Virton, in questa occasione nel ruolo di Coordinatore Nazionale del Settore Giovanile della Federazione Pugilistica, Rocco Manisi e Paolo Bozzola che hanno accompagnato i giovani pugili nella due giorni azzurrina.

b15

 

RISULTATI : Grugliasco (TO) 

Campionato regionale Senior

sabato 27 settembre :  semifinale 75 kg  

Miraglia boxe Galliate VWO Jemma  Boxe Grugliasco 

 

domenica 28 settembre :  finale  60 kg

 

Piantanida boxe Galliate  VP Vincente  Renna G. Boxe Baroni

 

kg 75

 

Miraglia boxe Galliate  P.SQ.  Benjenna  Aosta Boxing 

 

 

Filippo vince il torneo regionale senior cattegoria 60 kg . Con questo match viene promosso Elite .

b16

Domenica 28/09   Grugliasco (TO)  da sx : Domenico Virton , Rocco Miraglia , Filippo Piantanida , Giuseppe Virton .

 

risultati di 

domenica 21 settembre  a Corio (TO)

SENIOR  KG 64 

PIANTANIDA   BOXE GALLIATE VINCE AI PUNTI con  ALBANESE   ALL BOXING TEAM

b17

 

nella foto i Fratelli Domenico e Giuseppe Virton con l' alfiere galliatese Sampirisi Yuri nella semifinale del torneo nazionale Talent League svoltasi a Viterbo il 26/7/2014

b18

 

GRAN MATCH DI YURI CON LE TIGRI SABAUDE !!

 

risultati

19 LUGLIO  SANREMO 

 

ELITE 58 KG 

 

SAMPIRISI  BOXE GALLIATE   pp DECARO  TRIONFO GENOVESE 

 

 

19 LUGLIO   BIELLA

 

SENIOR  60 KG

 

PUMA BOXE GALLIATE   pkot  MATUSHAKA   OPI gym MILANO


RISULTATI 

TORINO 11 LUGLIO  DMS BOXE   DEL M.O CRISTIAN DE MARTINIS

 

kg 60 elite

 

SAMPIRISI BOXE GALLIATE   PARI CON     GRANDELLI  BOXE NICHELINO

 

kg 60 elite

 

PUMA   BOXE GALLIATE  P.P.  EL ABDANI   BOXE GRUGLIASCO

nella foto : Puma , Virton D. , Sampirisi , Guarlotti .  

 

b19

 

risultato di sabato 5 luglio  Marina di Massa Toscana 

 

b20

ELITE 59 KG 

YURI SAMPIRISI  BOXE GALLIATE  pp   TASSI DAVIDE   PUG. MASSESE


 


Risultati di domenica 22 /6   Novara 

organizzazione   Novara  Boxe  


elite kg 57

Yuri Sampirisi  Boxe Galliate VP  Halim Boufrakech boxe Leonidas (Campione  Ligure Elite )


senior kg 69

Marco Zanchetta Boxe Galliate VKOT Alfredo  Scatola  Boxe Ovada

b21

DA SINISTRA DOMENICO VIRTON COSIMO PINTO ORO OLIMPIONICO GIUSEPPE VIRTON YURI SAMPIRISI FELICE GUARLOTTI MARCO ZANCHETTA ROCCO MANISI

 

 

 

SABATO 21 GIUGNO A BIELLA BELL' ESORDIO DEL GIOVANE FEDERICO GALDABINO NEI JUNIOR 64 KG CHE PAREGGIA CON GHIRARDI BOXE BIELLA

b22

 

 

risultato

VENERDI 13  GIUGNO    TORINO  

ELITE KG 60

SAMPIRISI BOXE GALLIATE  vp  VIOLA BOXING CLUB TORINO

b23

Torino i tecnici Virton Giuseppe e Manisi Rocco con  Yuri Sampirisi dopo la bella vittoria sul torinese Viola Rosario del Boxing Club Torino del m.o Carlucci.

 

risultati 

VENERDI  6 GIUGNO  MONCALIERI TORINO


SENIOR  60 KG

LEONARDO PUMA  A.S.D.  BOXE GALLIATE   vsq    MANGHIR   A.S.D.C.   GUIDO ROSSA TORINO


SENIOR  69 KG 

MARCO ZANCHETTA   A.S.D.  BOXE GALLIATE   pp  RUBINATO  A.S.D.C. GUIDO ROSSA TORINO

b24

 

DOMENICA 8 GIUGNO   SAN DONATO MILANESE

 

ELITE  KG 60

YURI SAMPIRISI   BOXE GALLIATE  PP  LEONARDO FARETINA  ASS. PUG. OTTAVIO TAZZI

 

RISULTATO 

DOMENICA   25 MAGGIO   MARINA DI MASSA  (TS)

 

ELITE KG 60

SAMPIRISI YURI BOXE GALLIATE  PP  ANTONIOLI MATTEO PUG. MASSESE

 

 

Ancora un vedetto amaro per il nostro pupillo galliatese che da spettacolo sul ring toscano. Il fighter galliatese è in continua crescita!!!!

b25

 

risultato  di DOMENICA 18 MAGGIO  

LODI    KG  60   ELITE      

SAMPIRISI YURI  BOXE GALLIATE vs FARETINA LEONARDO   ASS. PUG. OTTAVIO TAZZI   pari 

 

NELLA FOTO SAMPIRISI E  I TECNICI VIRTON GIUSEPPE E ROCCO MANISI CON IL CAMPIONE DEL MONDO GIACOBBE FRAGOMENI

b26

 

 

BIELLA  10/11  MAGGIO RISULTATI  

I galliatesi in gara saranno due Pugili Elite

 

Simone Bertaggia perde per ko contro Nourdine Hassan skull boxe Asti

Buona la partenza del galliatese che parte senza timori reverenziale . Purtroppo un corto gancio sinistro in uscita dell' astigiano atterra Bertaggia che viene giustamente fermato .

b27

 

Yuri Sampirisi perde ai punti contro il biellese Cristian Talenti boxing club Biella  

Il verdetto  vede fortemente penalizzato il galliatese, che dimostra come si può scendere vincenti dal ring anche se ti dichiarano sconfitto . complimenti davvero al galliatese per ciò che ha saputo esprimere sul ring.

b28

 

 

b29

 

"Piccoli pugili crescono"

 

- cuccioli e cangurini -> Diego Carnisio, Loris Gerarca, Kristian Xhixha, Beatrice Virton; Christian Oliveto, Niccolò Stracquadanio, Asia Trevisan

- canguri -> Andrea Arati, Enrico Avvignano, Camilla Fregonara, Riccardo Gaio, Domenico Marra

- allievi -> David Ghirardini, Diego Ribellino, Giacomo Schiavon.

b30

TORINO 18/04      Simone Bertaggia esordisce senza caschetto , perde ai punti con il forte Cirlig Lucian del m.o. Dino Orso Allboxing team . Anche Filippo Piantanida perde ai punti con l' emergente Marco Dell' aquila Allboxingteam.

Ringraziamo la Allboxing Team per la collaborazione , complimentandoci per i loro atleti sempre molto impegnativi da incontrare .

 

 

Sampirsi Yuri   Vince la Cintura del trofeo Cento Torri D Asti 

b31

 

sabato 12 aprile ASTI 

 

 

 

categoria 60 kg elite 

YURI SAMPIRISI 17v 4n 18p BOXE GALLIATE vince ai punti  ROSARIO VIOLA 17v 10p BOXING CLUB TORINO 

b32

 

RISULTATI 

VENERDI 18 APRILE :

18/04 : TORINO (ALL BOXING TEAM)    ORE 20.30 BOCCIOFILA  CORSO 

LOMBARDIA, 174 - Maschile/Femminile

ELITE  kg 64 

BERTAGGIA S.   BOXE GALLIATE    perde punti  con    CIRLIG    ALLBOXING TEAM Torino

 

 

SENIOR  KG 64

 

PIANTANIDA  BOXE GALLIATE   perde ai punti con  DELL' AQUILA     ALLBOXING TEAM Torino

b33

 

 

 

b34L’Italia del Pugilato ha I suoi Campioni. Al Palasport di Galliate, dopo 6 giorni di gara e 117 incontri, si sono conclusi I 91° Campionati Italiani Elite che hanno visto la partecipazione di 134 pugili in totale.

 

Il Massimo evento tricolore - indetto dalla FPI – è stato un grandissimo successo sotto tutti I punti di vista grazie all’ottima organizzazione della ASD Boxe Galliate, che si è avvalsa della fattiva collaborazione dei motli enti patrocinanti: Regione Piemonte, Provincia di Novara, Comune di Galliate, Comitato Regionale CONI PIemonte, Delegazione CONI Novara, ATL Novara e Pro Loco di Galliate.

Le finali di quest’oggi, che hanno visto combattere I 20 pugili protagonisti senza caschetto e che sono state trasmesse in diretta da Raisport (Commento Davide Novelli e comment tecnico dell’Oro Olimpico A Roma 1960 Nino Benvenuti), sono state seguite da un foltissimo pubblico che si è entusiasmato ammirando le gesta dei boxer che si sono avvicendati sul ring. Prima dell’inizio delle gare odierne, sono saliti sul ring per I saluti di rito Il Sindaco di Galliate Davide Ferrari, il Presidente FPI Alberto Brasca, il VicePresidente AIBA-Presidente EUBC-Presidente Onorario FPI Franco Falcinelli, e il Presidente CR FPI PIemonte VDA Gianni Di Leo. C’è stato anche il tempo per premiare I vincitori del IV Concorso Fotografico Scatti da BordoRing, ormai storica kermesse per I virtuosi della Pellicola indetto e organizzato dalla FPI. A vincere sono stati: Mauro Stambul (Fotografo – FOTO BOXER DANCE) e Alessandro Rosa (Aspirante Fotografo – FOTO PRENDIAMO FIATO)

Quest’ultimo atto della più importante Competizione della Boxe Italiana ha avuto luogo alla presenza di: Davide Ferrari, Sindaco di Galliate, Alberto Brasca, Presidente FPI, Franco Falcinelli, Vice Presidente AIBA-Presidente EUBC e Presidente Onorario FPI, Vittorio Lai,Vittorio Lai, Vice Presidente FPI, Walter Borghino , VicePresidente FPI, Alberto Tappa, Segretario Generale FPI, Marco Bozzola, Assessore allo Sport di Galliate, Sergio Rosa, Consigliere Federale, Giancarlo Ottavio Ranno, Consigliere Federale,  Massimo Scioti, Consigliere Federale, Giuseppe Di Gaetano, Consigliere Federale, Angelo Musone, Consigliere Federale, Antonio De Vitis, Consigliere Federale, Gianni Di Leo, Presidente CR FPI Piemonte VDA e Componente Commissione Ordinatrice, i Presidenti dei CR FPI, Massimo Barrovecchio, Coordinatore Settore Arbitri e Giudici, Raffaele Bergamasco, Responsabile Tecnico Nazionali Maschili Pugilato, Francesco Damiani, Supervisor WSB AOB APB, Maurizio Stecca, Tecnico Federale Medaglia d’Oro Olimpica Los Angeles 1984, Roberto Cammarelle, Capitano ITABoxing Oro Olimpico a Pechino 2008, Franco Musso, Oro a Roma 1960, e Cosimo Pinto, Medaglia d’Oro Olimpica a Tokyo 1964.

 

b35

 

(Alessio DI Savino Campione D'Italia 2013)


 

Nei 56 Kg l’Oro se lo sono conteso Simone Bagatin (Boxing Club Biella) e il 6 volte Campione d’Italia Alessio di Savino (CS Esercito). A vincere è stato Alessio Di Savino (3-0) che così ha portato a 7 il numero dei Titoli Italiani nel suo Palmarès personale.

 

b36

 

(Donato Cosenza Campione d'Italia 2013)


 

Il Titolo dei Leggeri è stato nuovamente deciso alla fine della sfida tra il Campione in carica Fabio Introvaia (vincitore anche nel 2010 – ASD Medaglia D’Oro) e Donato Cosenza (GS FIamme Oro - Campione 2011), che diedero vita alla Finalissima di Roma 2012. A trionfare è stato Cosenza, che si è preso la rivincita per la sconfitta della scorsa edizione.

 

b37

 

(Davide Festosi Campione d'Italia 2013 64 Kg)


 

Per la canottiera Tricolore dei Welter Leggeri (64 Kg) sono saliti sul ring Davide Festosi (Padova Ring) e Sebastian Mendizabal (Pro Fighting Roma SSD). Festosi ha vinto il match, conquistando così il prezioso alloro tricolore.

 

b38

 

(Alessandro Marziali Campione d'Italia 69 KG)


 

Il Campione d’Italia 2008 Alessandro Marziali (GS Fiamme Oro) e Giulio Zito (Pugilistica Ursus) hanno incrociato I guantoni per il Titolo dei Welter (69 Kg). A conquistarlo è stato Marziali, che si è regalato il suo secondo alloro nazionale.

 

b39

 

(Raffaele Munno Campione d'Italia 75 Kg)


 

Il Campione in carica Raffaele Munno (GS Forestale) e Giuseppe Ranno (POL. Aquile Verdi) hanno dato vita alla finalissima 75 Kg. Munno ha bissato il successo dello scorso anno, battendo alla fine di un match equilibratissimo Ranno.

 

b40

 

(Valentino Manfredonia Campione d'Italia 81 Kg)


Il Trionfatore dell’edizione degli Assoluti 2012 di Roma, Adriano Sperandio (Energym Sperandio Boxe), e Valentino Manfredonia (Ring Side) hanno boxato per la medaglia d’Oro negli 81 Kg. Match vinto per preferenza da Valentino Manfredonia, che si è laureato Campione d’Italia.

 

 

b41

 

(Turchi Campione d'Italia 91 Kg)

 

Fabio Turchi (CS Esercito – Campione d’Italia 2012) e Mattia Faraoni (Team Boxe Roma XI) si sono sfidati per la conquista del Titolo dei Massimi (91 Kg). Turchi si è confermato padrone della categoria dei Massimi, grazie alla vittoria contro Faraoni.

 

b42

 

(Guido Vianello Campione D'Italia +91Kg)


 

Nei Supermassimi (+91 Kg) Il Campione d’Italia 2011 Eugenio Indaco (Medaglia D’Oro ASD) si è trovato di fronte Guido Vianello (GS Forestale). Match avvincente, vinto da Guido Vianello che ha così vinto il suo primo titolo tricolore.

 

b43

 

(Manuel Fabrizio Cappai Campione D'Italia 49 Kg)


Il Detentore del titolo nei 49 Kg, Manuel Fabrizio Cappai (GS Fiamme Oro), per riconfermarsi campione avrebbe dovuto superare l’ostacolo rappresentato dal toscano Francesco Barotti (Pugilistica Massese). Cappai ha rivinto il titolo, sconfiggendo il pur valido Barotti.


 


 

La finale 52 Kg, infine, è stata una contesa tra il Campione in carica Riccardo D’Andrea (GS Forestale) e Iuliano Gallo (Panthers Lauri). Un match che è stato una riedizione della finale dell’edizione 2012 dei Campionati Elite e che aveva visto D’Andrea spuntarla sul pugile Lombardo. Incontro molto intense, che alla fine ha visto imporsi Riccardo D’Andrea, che ha così conservato il Titolo di Campione.

 

b44

 

(Riccardo D'Andrea Campione d'Italia Cat. 52 Kg)


Questo il commento del Presidente Alberto Brasca alla fine di questa appassionante 6 giorni all’insegna della Noble Art: “E' stata una bellissima edizione, ottimamente orgnizzata dall'ASD Boxe Galliate con cui hanno fattivamente collaborato le istituzioni e gli Enti locali. Dal punto di vista tecnico-agonistico abbiamo assistito a moltissimi match di un'eccelsa qualità, nei quali ci sono state delle conferme e dai quali sono uscite delle intressanti novità per le nostre nazionali. Questi Campionati sono stati la degna chiusura di un anno che ha dato tantissime soddisfazioni alla boxe Tricolore."


 

 Il Responsabile Tecnico delle Nazionali Maschile di Pugilato, Raffaele Bergamasco, presente in qualità di Supervisor Tecnico del Torneo, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sotto l’aspetto tecnico uno dei migliori Campionati Italiani Elite svolti negli ultimi anni,. Si è alzato l’agonismo pugilistico riducendosi il divario tecnico, che c’era un po’ di tempo fa tra i soliti noti e i giovani atleti, grazie soprattutto al ottimo lavoro dei tecnici di società. Tutta la manifestazione ha mostrato degli incontri bellissimi degni della massima competizione.