Storia

La nostra storia

L’ATLETICA GALLIATE nasce il 1° Settembre 1982 come “Società Atletica Galliate” i cui promotori sono stati rispettivamente: Presidente - Gallo Mario, Vicepresidente - Cantone Franco, Segretaria - Caccia Maria Pia, Consiglieri - Vella Egidio, Melli Archimede, Ceruti Pierangelo, Fonio Gian Piero, Ferrari Piero, Ferrari Giuseppe, Bernardini Umberto, Mainardi Renza, Arati Mario, Garzulino Angelo, Martegani Mario, Airoldi Gian Angelo,, Roncari Dario, Belletti Paolo, Catone Dino, Vanetta Luigi, Poirè Roberto, Edro Gadda, Pollastro Riccardo. Negli anni successivi si sono succeduti i seguenti presidenti: Zonca Giuseppe, Martegani Mario.

In quegli anni l’Atletica Galliate annoverava circa 40 iscritti del Settore Giovanile con esordienti, ragazzi, cadetti e allievi maschili e femminili.. In quegli anni la Società ha conseguito ottimi risultati dai suoi atleti a livello Regionale. Con la scomparsa negli anni ’90 del tecnico allenatore Roberto Poirè, la Società ha cessato l’attività agonistica non tesserandosi più alla FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera). Dopo 12 anni di assenza dall’attività agonistica l’Atletica Galliate ha ripreso vita nel 2002 sull’onda del triste evento dell’attentato alle Torri Gemelle a New York dopo il quale si svolse ugualmente la mitica maratona alla quale partecipò la prima presidente dell’Atletica Galliate Lucia Vellata.

La nuova associazione venne sostenuta dall’assessore protempore allo sport Cosimo Bifano. Il nuovo primo consiglio era così composto:

Presidente Lucia Vellata

Vicepresidente Ceruti Pierangelo

Segretaria e Tesoriere Cristina Ugazio

Tecnico   Valentina Bagnati

Consiglieri Mauro Clerici, Spaggiari Fabrizio,Gerardo Bestetti, Maurizio Baresi, Cerana Maria Grazia, Angelo Gallina, Bagnati Gaudenzio.

 

Nel corso degli anni si sono succeduti altri presidenti che ricordiamo: Ceruti Pierangelo e Sergio Bellesso.

L’Associazione è cresciuta negli anni riunendo diversi atleti galliatesi, che già partecipavano per diletto ad eventi sportivi nazionali e internazionali come maratone e mezzemaratone. Ma l’obiettivo primario era quello di coltivare dei giovani atleti allenati da istruttori esperti quali: Valentina Bagnati, Ceruti Pierangelo l’unico rimasto della precedente Società che con Mauro Clerici continua attualmente ad allenare circa una trentina di ragazzi dai 6 ai 18 anni presso le Scuole Medie di Galliate. Infatti l’Associazione è composta attualmente da due settori: uno amatoriale e l’altro giovanile.

Dal 2002 l’Associazione Dilettantistica Sportiva Atletica Galliate ha organizzato diversi eventi podistici lungo itinerari all’interno del Parco del Ticino e nel centro del paese coinvolgendo sempre un buon numero di partecipanti. Attualmente annovera circa una quarantina di iscritti nel settore amatori/master e una trentina di ragazzi nel settore giovanile.

Tra gli eventi organizzati ricordiamo la “Corsa delle Robinie” con partenza dal Centro Ippico “La Robinia”, “Corri sotto l’Albero” organizzata in occasione delle Feste Natalizie, “Corri nel Parco”, il “1° Cross del Ticino” organizzato presso il Centro di Pesca Sportiva “Lago Maggiore” al ponte del Ticino, la “Corsa di Bornate” in collaborazione con la festa rionale di Bornate.

Il settore giovanile partecipa da diversi anni alle gare provinciali, regionali e interregionali del calendario FIDAL di corsa campestre e su pista coprendo tutte le specialità e ottenendo i migliori risultati nel 2006 e nel 2007 con gli atleti delle categorie ragazzi, cadetti, allievi: tra questi citiamo Boccato Paolo, Clerici Andrea, Depaoli Tommaso, Gritti Roberto, Minella Mattia e Veratti Eugenio. Nel 2004 e nel 2005 la società ha ottenuto diverse vittorie con Cimmarusti Mirko, Clerici Andrea e Lombardo Mirko, il quale si è distinto nelle gare di corsa campestre.

Nel settore amatoriale in questi anni si sono distinti su percorsi brevi, medi, in mezzemaratone, maratone, e corse in montagna i seguenti atleti: Davide Gambaro, Adinolfi Vincenzo, Bellesso Sergio, Ferruccio Nominelli, De Micheli Antonio, Peci Giuseppe e tanti altri mentre tra le donne la maratoneta e triatleta Lucia Vellata e Marisa Carrasco Alonso.